Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Aree Tematiche / Cultura / MUV - Museo della civiltà Villanoviana

MUV - Museo della civiltà Villanoviana

creato da Castenaso admin ultima modifica 10/10/2018 12:29

 

 

foto edificio MUV - Museo della Civiltà Villanoviana

Via Tosarelli 191
40055 Castenaso Bologna
Tel: 051/780021
E-mail: muv@comune.castenaso.bo.it

Direttore: Rita Rimondini
Tel: 051/6059125
Email: rita.rimondini@comune.castenaso.bo.it

 

Orari:

 

     

    MATTINO

    POMERIGGIO

    Lunedì

    Chiuso

    Martedì

    *

    15.30-18.30

    Mercoledì

    9.00 - 13.00

     

    Giovedì

    9.00 - 13.00

     

    Venerdì

    9.00 - 13.00

     

    Sabato

    9.00 - 13.00

     

    Domenica

     

    apertura: 
    15.30-18.30

    *Apertura su richiesta: martedì h 9-13 (tel. 051-6059125).

    Si informano i visitatori che sabato 13 ottobre in occasione dell'apertura della mostra "Oggetti dal quotidiano. Un giorno all'interno di un villaggio villanoviano" il Museo resterà chiuso al mattino ed effettuerà apertura straordinaria al pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 18:30

     

    Il MUV è chiuso nei giorni: 1° gennaio, domenica di Pasqua, lunedì di Pasquetta, 25 dicembre, 26 dicembre.

    Tariffe:

    INTERO € 3

    RIDOTTO € 2

    GRATUITO:

    • disabili
    • under 14 anni;
    • insegnanti, accompagnatori, giornalisti, guide turistiche, funzionari del Ministero BC.

    Rimangono invariate le tariffe già esistenti per VISITE GUIDATe per i LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE.

     

    ABBONAMENTI

    È possibile acquistare una Tessera fedeltà nominativa stagionale Amici del MUV dell’importo di 10 €, che garantisce l’accesso a tutte le iniziative del museo, tranne i laboratori.

     


    Sabato 13 ottobre, ore 16:30 al MUV - Inaugurazione mostra archeologica Oggetti dal quotidiano: un giorno all’interno di un villaggio villanoviano

    Una nuova mostra temporanea va ad arricchire il percorso espositivo permanente del MUV, che espone al pubblico sia reperti di eccellenza provenienti dagli scavi di Marano di Castenaso, fra cui la famosa Stele delle spade del VII sec. a.C., sia la ricostruzione di una capanna villanoviana in dimensioni reali e completamente arredata, che campeggia nel giardino del Museo.

    La mostra Oggetti dal quotidiano: un giorno all’interno di un villaggio villanoviano, che sarà inaugurata il prossimo sabato 13 ottobre 2018 alle ore 16:30

    rappresenta per il visitatore un viaggio nel tempo, nella perduta quotidianità della prima età del Ferro italiana, e si pone come integrazione ideale perfetta alla visita guidata alla capanna villanoviana.

    In esposizione attrezzi e utensili legati sia ad attività femminili per eccellenza, come la filatura, la tessitura, la preparazione, la conservazione e la cottura dei cibi, sia a pratiche tipiche del genere maschile, come l’agricoltura, l’allevamento, la caccia e la pesca. Si tratta di un’importante occasione per ospitare al MUV una ricca selezione di materiali emersi da scavi di abitato, solitamente poco esposti nei musei, provenienti dall’Etruria padana e non solo, così da permettere un confronto con le coeve civiltà dell’Italia centro-meridionale.

    La mostra è stata realizzata dal Comune di Castenaso in collaborazione con:

     Istituto Beni Culturali - Servizio Biblioteche, Archivi, Musei e Beni Culturali;

     Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara;

     Museo Civico Archeologico Bologna;  Museo Civico Archeologico e Paleoambientale “E. Silvestri” di Budrio;

     Museo Civico Archeologico “A. Crespellani” di Bazzano;

     Museo “G. Chierici” di Paletnologia dei Musei Civici di Reggio Emilia;

     Museo Preistorico Etnografico “L. Pigorini” del Museo delle Civiltà di Roma;

     Polo museale dell’Emilia Romagna;

     Polo museale della Basilicata

    e rientra nel programma della “Settimana della Cultura 7 -14 ottobre 2018” nell’ambito della campagna “EnERgie Diffuse – Emilia -Romagna un patrimonio di culture e umanità”.

    La mostra è visitabile negli orari di apertura del MUV: martedì e domenica: 15.30-18.30; dal mercoledì al sabato: 9-13.


     DIDATTICA - VISITE GUIDATE E LABORATORI

     

    Il MUV - Museo della civiltà Villanoviana presenta le nuove proposte didattiche per l'anno scolastico 2018-2019

    Scarica qui la brochure informativa 2018/19 oppure visita la sezione del sito del Museo dedicata alle scuole.

      


     

    Aperte le iscrizioni al Corso di MODELLAZIONE 3D

    Il progetto è realizzato dall'Associazione Minerva in collaborazione con il MUV e la Missione Archeologica Italiana nel Caucaso Meridionale (ISMEO).
    Il laboratorio è rivolto agli studenti dei corsi in Archeologia e ad ogni persona interessata a comprendere l'utilizzo delle tecnologie digitali applicate alla documentazione, alla gestione e alla fruizione del Patrimonio Archeologico e Culturale.Il laboratorio è rivolto agli studenti dei corsi in Archeologia e ad ogni persona interessata a comprendere l'utilizzo delle tecnologie digitali applicate alla documentazione, alla gestione e alla fruizione del Patrimonio Archeologico e Culturale.
     
    La tecnica di Modellazione 3D utilizzata durante il laboratorio è detta Structure for Motion (SfM) e si riferisce al processo di elaborazione di strutture tridimensionali da sequenze di immagini bidimensionali. Grazie a questo laboratorio i partecipanti saranno infine autonomi nell'acquisizione dei dati sul campo e nella conseguente elaborazione.
     
    Inizio corso: 20 ottobre 2018
    Sabato, ore 9-13
    Incontri: 4
    Durata complessiva: 16 h
    Costo: €120 per gli studenti iscritti ad una qualsiasi Università; €170  per i non iscritti.

    Per iscrizioni e/o informazioni: http://www.os-culture.org/index.php/laboratorio-al-museo

     


     

    Aperte le iscrizioni al Corso di ARCHEOLOGIA PER ADULTI

    in collaborazione con l'Università per adulti Primo Levi

    Viaggio nell'archeologia: Villanoviani, Etruschi, Celti e Romani in Emilia Romagna
    A partire dalle testimonianze archeologiche verrà esaminata la storia della complessa evoluzione del territorio emiliano-romagnolo nell’antichità, dalla formazione della cultura villanoviana al suo strutturarsi nella civiltà degli Etruschi; dall’arrivo delle tribù celtiche alla piena romanizzazione. Nella fase più antica si è assistito al passaggio dai piccoli villaggi sparsi alla nascita delle città, con i due grandi centri di Felsina e Verucchio. Il periodo successivo ha visto il fiorire di un nuovo sistema insediativo ed economico, in cui il ruolo centrale era ancora costituito da Felsina assieme a città fondate ex novo come Spina e Marzabotto. L’arrivo poi di diverse tribù celtiche centro-europee compromise l’organizzazione creata dagli Etruschi nella Pianura Padana, con una generale contrazione delle città. Quindi la battaglia di Sentinum segnò l’avvio della conquista romana, concretizzatasi poi attraverso la realizzazione di una fitta rete di strade, la deduzione di colonie e la centuriazione.
    Programma:
    1) La civiltà villanoviana in Italia: definizione, ambito cronologico e cultura materiale;
    2) Continuità insediativa e trasformazioni in epoca etrusca;
    3) I Celti nella Pianura Padana: un nuovo modello di occupazione territoriale;
    4) Sotto il segno di Roma;
    5) Visita guidata all’area archeologica e al Museo nazionale etrusco ‘P. Aria’ di Marzabotto (BO).

    codice corso:  CST.3

    inizio: 13 Novembre 2018
    Martedì, ore 16-18 
    incontri: 5 incontri di cui 1 visita guidata 
    contributo: € 55

    Per iscrizioni e/o informazioni: 331-1215472; info@esperienzeinsieme.it



    Archeodomeniche 2018...

     

    DOMENICA 14 OTTOBRE, ORE 16: VILLANOVIANI DI PERIFERIA

    Anche il MUV partecipa al ciclo di visite guidate riservato agli abbonati della Card Musei Bolognadedicato alla scoperta della civiltà villanoviana attraverso i musei del territorio.
    Le visite sono gratuite e riservate agli abbonati Card Musei Metropolitani. I posti sono limitati, per partecipare è necessario prenotarsi.
    Un'occasione per i visitatori della Card per scoprire i corredi e le stele del sepolcreto di Marano, la ricostruzione a grandezza naturale della capanna villanoviana e la nuova mostra temporanea “Oggetti dal quotidiano: un giorno all’interno di un villaggio villanoviano”, che inaugura il 13 ottobre.
    Prenota il tuo posto al MUV e scopri tutte le visite nel dettaglio suhttps://www.cardmuseibologna.it/2018/09/10/villanoviani-di-periferia/
    Un percorso progettato e organizzato in collaborazione con i Musei Civici Imola.

     

    OTTOBRE-DICEMBRE 2018: le Archeodomeniche del MUV
    scarica il programma

     

     


     

     logo museo di qualità MUV - Museo della Civiltà Villanoviana

    Il riconoscimento di Museo di Qualità da parte dell’Istituto Beni Culturali della Regione E-R è stato conferito in occasione dell’inaugurazione del nuovo allestimento 2013 - Vedi le foto

    Domenica 19 febbraio 2017 il MUV ha partecipato al Salone internazionale dell'Archeologia 'Tourisma'

     


      

    logo facebook MUV - museo della civiltà villanovianaSegui il MUV su FB e clicca “Mi piace”!!!!!!