Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / News / AVVISO - Adozione di variante al Piano Operativo Comunale (POC3) con valore ed effetto di variante al Piano Urbanistico Attuativo (PUA) del comparto ANS_C2.4 Villanova

AVVISO - Adozione di variante al Piano Operativo Comunale (POC3) con valore ed effetto di variante al Piano Urbanistico Attuativo (PUA) del comparto ANS_C2.4 Villanova

creato da Admin298 ultima modifica 24/07/2019 12:13
Articoli 30, 34 L.R. 24 marzo 2000, n. 20 e s.m.i., in applicazione dell’art. 4 L.R. n. 24/2017

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 34 del 27/06/2019 è stata adottata una variante al Piano Operativo Comunale (POC 3) del Comune di Castenaso con valore ed effetto di variante al Piano Urbanistico Attuativo (PUA) del comparto ANS_C2.4 Villanova.

La variante adottata, comprensiva degli elaborati costituenti il documento di Valsat, di cui all'art. 5 della L.R. n. 20/2000 e s.m.i., ai fini della valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale, è depositata per 60 giorni dal 24/07/2019, presso l’Area Tecnica (U.O. Pianificazione Territoriale/Patrimonio) sita in Castenaso, piazza Bassi n. 2, piano 1°, e può essere visionata previo appuntamento (Tel. 0516059275-282-262).

Il materiale è interamente consultabile in formato digitale sul sito del Comune di Castenaso a questo link dove è possibile scaricare tutti gli elaborati.

Gli elaborati sono inoltre consultabili sul sito della Città Metropolitana di Bologna al seguente indirizzo web: http://www.cittametropolitana.bo.it/pianificazione/Engine/RAServePG.php/P/380011020304/T/Procedure-VAS-VALSAT

Ai sensi dell'art. 5, comma 6, lett. a), della L.R. 20/2000 e s.m.i., le procedure di deposito, pubblicazione, partecipazione e consultazione previste per i piani disciplinati dalla medesima legge urbanistica sostituiscono ad ogni effetto gli analoghi adempimenti previsti ai fini della valutazione ambientale. Il presente atto costituisce anche avviso di deposito per la procedura di valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale di cui all’art. 5 della L.R. 20/2000 e s.m.i.

Entro il 23/09/2019 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della variante adottata e sul documento di Valsat, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Le osservazioni sul documento di Valsat potranno essere inviate anche a:

Autorità competente in materia di Valutazione Ambientale Città Metropolitana di Bologna PEC:

archiviato sotto:
« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031