Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / News / AVVISO - Contributo per i libri di testo delle scuole secondarie di I e II grado a.s. 2018/19, scadenza 23 ottobre

AVVISO - Contributo per i libri di testo delle scuole secondarie di I e II grado a.s. 2018/19, scadenza 23 ottobre

creato da Admin298 ultima modifica 05/09/2018 13:44
Contributo per i libri di testo delle scuole secondarie di I e II grado a.s. 2018/19 - Presentazione domande on line dal 3 settembre al 23 ottobre 2017

La Regione Emilia Romagna ha informato che anche per l’anno scolastico 2018/19 sarà possibile presentare domanda per ottenere un contributo per l'acquisto dei libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado della regione.

I destinatari dei contributi sono:

  • •gli studenti residenti e frequentanti le scuole nella regione Emilia-Romagna, secondarie di I e II grado, statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale;
  • •studenti frequentanti scuole dell'Emilia-Romagna e residenti in altre Regioni che erogano il beneficio secondo il criterio "della scuola frequentata". In questo caso competente all'erogazione del beneficio è il Comune sul cui territorio si trova la scuola frequentata dallo studente;

che hanno valore ISEE 2018 in corso di validità riferito al nucleo famigliare di appartenenza dello studente pari o inferiore a € 15.748,78.

La Regione quest'anno ha infatti allargato il limite massimo delle Isee introducendo due fasce:
Fascia 1: uguale o inferiore a 10.632,94 euro;
Fascia 2: da €10.632,95 a € 15.748,78.


Le risorse saranno prioritariamente destinate alla copertura della Fascia 1, utilizzando gli eventuali residui alla copertura della Fascia 2

La richiesta di contributo per i libri di testo potrà essere presentata esclusivamente online  dal 3 settembre al 23 ottobre 2018 ore 18:00


La compilazione della domanda potrà essere effettuata da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente se maggiorenne, accedendo all’indirizzo internet: https://scuola.er-go.it

 

Per accedere alla compilazione della domanda da parte dei richiedenti occorre:

una postazione collegata ad internet (PC, TABLET o SMARTPHONE preferibilmente attraverso l’utilizzo del browser web gratuito: Google Chrome);

disponibilità di un indirizzo e-mail;

numero di cellulare con SIM attivata in Italia;

• attestazione ISEE 2018, in corso di validità e dalla quale risulti un valore ISEE pari o inferiore ad € 15.748,78 *;

codice fiscale del genitore/rappresentante dello studente o studente (se maggiorenne) che compila la domanda e codice fiscale del figlio/a per il quale si presenta la domanda;

scontrini attestanti la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo (è fatto l'obbligo di conservazione degli stessi che dovranno essere presentati in caso di successivi controlli); la documentazione di spesa relativa all’acquisto dei libri di testo deve in ogni caso essere conservata per 5 anni (dalla data di ricevimento del pagamento del contributo);

codice IBAN qualora si preferisca l’accredito su conto corrente del contributo piuttosto che il pagamento in contanti.

*L’ISEE o Indicatore della Situazione Economica Equivalente delle famiglie viene calcolato secondo criteri unificati a livello nazionale e per ottenere l'attestazione gratuitamente ci si può: a) rivolgere ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati, al Comune di residenza (Sportello Sociale previo appuntamento allo 051/6059250/251, si precisa che lo Sportello Sociale destina a tale attività la giornata di venerdì), alle sedi INPS presenti nel territorio; b) collegare al sito ww.inps.it – “Servizi on line” per compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line.

Qualora non sia ancora disponibile l'attestazione relativa all'ISEE entro i termini previsti per la presentazione della domanda, può essere presentata la domanda di contributo libri di testo, indicando i dati di presentazione della DSU e il Comune potrà acquisire successivamente d'ufficio l'attestazione.

 

ATTENZIONE: Anche per l’a.s. 2018/19 per presentare la domanda online l’utente può essere assistito gratuitamente dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) convenzionati con ER.GO, il cui elenco verrà pubblicato sulla pagina di accesso all’applicativo https://scuola.er-go.it/

 

Ulteriori precisazioni

L'importo del beneficio non potrà superare il costo della dotazione dei testi della classe frequentata, così come previsto dalla nota del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Prot. 5571 del 29/03/2018 e ai sensi del Decreto del Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca n. 781/2013. Tale dato verrà inserito, in sede istruttoria on-line, dall'Istituto scolastico frequentato.
È importante ricordare che si può richiedere il rimborso solo per l’acquisto dei libri che ha richiesto la scuola (non vanno aggiunti i costi per materiale scolastico come quaderni, penne, pennarelli).
L’erogazione del beneficio compete, di norma, al Comune di residenza dello studente, sulla base dei fondi assegnati dalla Regione Emilia Romagna, sulla base delle risorse finanziarie disponibili e del numero complessivo delle domande ammissibili. Il contributo sarà pertanto determinato in proporzione ai costi ammissibili.


La delibera della Regione Emilia-Romagna e ulteriori riferimenti sono disponibili al link:
https://scuola.regione.emilia-romagna.it/notizie/2018/libri-di-testo-a-s-2018-2019-dal-3-settembre-le-richieste-on-line-dei-contributi

 

 

    archiviato sotto:
    « agosto 2019 »
    agosto
    lumamegivesado
    1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031