Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / News / AVVISO - Selezione di volontari (anni 11-13) per i campi di volontariato sui terreni confiscati alle mafie

AVVISO - Selezione di volontari (anni 11-13) per i campi di volontariato sui terreni confiscati alle mafie

creato da Admin298 ultima modifica 06/07/2018 13:29
Le candidature saranno accolte, secondo le modalità sotto elencate, entro le ore 12:00 del 18.05.2018

Libera Bologna propone alle ragazze e ragazzi dagli 11 ai 13 anni residenti nel Distretto Pianura Est (BO) e nella città di Bologna un’esperienza di cooperazione e antimafia sociale presso uno dei beni confiscati presenti sul proprio territorio.

Questo campo di impegno e formazione rientra nelle proposte di E!state Liberi diffuse su tutto il territorio nazionale e prevede tre momenti di attività: laboratori di formazione e laboratori creativo/manuali, incontri testimonianza e uscite sul territorio, al fine di conoscere realtà significative. Durante i momenti di formazione i campisti saranno impegnati con educatrici per approfondire temi cari alle nostre organizzazioni così da aiutare l’apprendimento delle tematiche che durante il campo emergeranno. Vista la giovane età dei partecipanti sono inoltre previste attività ludiche strutturate.

Come nelle edizioni precedenti, il campo “Oltre il Ponte” avrà come filo conduttore il legame fra le “vecchie” le “nuove” resistenze, fra la resistenza partigiana e la resistenza antimafia, come espressione di partecipazione e impegno civile. Le tematiche portanti saranno affrontate attraverso la metodologia dell’animazione sociale, sistema ludico e interattivo che permette di coinvolgere direttamente e in maniera attiva il gruppo.

Il bene confiscato è “Il Ponte”, un’ ex struttura alberghiera (denominata “Le Quattro Piume”) di circa 370 mq, situata a Pieve di Cento (Bo) a poche centinaia di metri dal centro storico.

Per maggiori informazioni http://www.mappalaconfisca.com/#!bo-10/c515 .

Il gruppo alloggerà presso il Casone Partigiano a San Pietro in Casale. La sistemazione è accogliente, ma spartana e prevede che i partecipanti portino con loro sacco a pelo e materassino. Periodo: dal 11 al 17 giugno 2018 Il gruppo sarà accompagnato e coordinato da un’équipe di quattro persone di cui due educatori.

Le candidature saranno accolte, secondo le modalità sotto elencate, entro le ore 12:00 del 18.05.2018

Possono presentare la propria candidatura ragazzi di età compresa tra gli 11 anni e i 13 anni (al momento della presentazione della domanda) frequentanti le scuole secondarie di primo grado residenti nella Città Metropolitana di Bologna con priorità per chi abita nei Comuni di Argelato, Baricella, Bentivoglio, Budrio, Castel Maggiore, Castello d’Argile, Castenaso, Galliera, Granarolo dell’Emilia, Malalbergo, Minerbio, Molinella, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale e Bologna.

I/le giovani interessati/e dovranno compilare una domanda di partecipazione (allegato “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AI CAMPI DI VOLONTARIATO SUI TERRENI CONFISCATI ALLE MAFIE”), allegando: - una copia di un documento di identità in corso di validità e del Codice Fiscale;

- la scheda denominata informazioni sanitarie, compilata in ogni sua parte;

- l’autorizzazione alla partecipazione firmata dal/i genitore/i o da chi esercita la potestà genitoriale, comprensiva della fotocopia del documento di identità e del Codice Fiscale dei firmatari.

I moduli, firmati in originale, dovranno essere inviati scannerizzati via e-mail a:

L'avviso di selezione

La domanda

 Volantino

« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031