Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Vivi Castenaso / Associazioni / Associazioni di Volontariato / Associazione Assistenti Civici Castenaso

Associazione Assistenti Civici Castenaso

creato da Admin298 ultima modifica 10/12/2019 09:28

Associazione Assistenti Civici Castenaso

 


Sede operativa e di ricevimento:

Piazza Caduti di Nassiriya, 1

40055 Castenaso BO - Tel.3351202403


Orario: mercoledì ore 18:00 - 19:00

e-mail:

 

Presidente: Cristina Sarti (3391916026) -  sarti_cristina@libero.it 
Vicepresidente: Luca Mengoli (335 1202403) - luca.mengoli@yahoo.it
Segretario: Michele Matteuzzi  (331 3283465) - mike.matteuzzi@gmail.com

Dal 09/08/2018 l'Associazione "Assistenti Civici di Castenaso" è iscritta nel Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato con il nr. odv004177 (Codice del Terzo Settore D.Lgs 117/17).

 

 

Finalità:

L'Associazione Assistenti Civici di Castenaso nasce a Castenaso il 23 novembre 2016.

L'associazione ha come scopo di: sostenere e promuovere i valori della cultura della legalità, il rispetto delle regole civili e della buona convivenza nel territorio di Castenaso e a questo fine si prefigge di svolgere attività di volontariato in ausilio alle FF.OO e della P.M. nel rispetto della Costituzione Italiana, Leggi Ordinarie (in particolare, Legge 11/08/1991, n. 266 e sm.i.), T.U.L.P.S, Circolari Ministeriali, Legge Regionale E.R. 4/12/2003, n. 24 e s.m.i.,(Disciplina della Polizia Amministrativa locale e promozione di un sistema integrato di sicurezza) aggiornata dalla Legge regionale E.R. nr. 13 del 30/7/2018,  Legge Regionale  E.R. 21/02/2005, n. 12 e s.m.i., D.Lvo 18/08/2000 n. 267 e s.m.i., Statuto Comunale e Regolamento Assistenti Civici approvato con delibera n. 13 del 26/02/2015 del Consiglio Comunale di Castenaso.

Attraverso la propria attività l’Associazione si ispira ai principi di solidarietà umana e si prefigge lo scopo di sostenere e promuovere i valori della cultura della legalità, il rispetto delle regole civili e della buona convivenza nel territorio di Castenaso. Si propone, inoltre, il perseguimento di finalità di pubblica utilità quali la tutela dell’ambiente e la tutela dell'incolumità delle persone, nonché la sensibilizzazione ad una maggiore coscienza civile.

L'associazione ha come principi fondamentali la Costituzione Italiana, la legislazione vigente e lo Statuto sociale che ribadisce: l'assenza di fini di lucro, l'esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale, l'elettività e la gratuità delle cariche sociali, la sovranità dell'assemblea dei soci, il divieto di svolgere attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle economiche marginali, la libera e volontaria adesione all'associazione, il funzionamento basato sulla volontà democratica espressa dai soci.

 

Chi può iscriversi all'associazione:

Possono diventare associati dell’Associazione tutte le persone fisiche che ne condividano gli scopi e le finalità e che si impegnino a contribuire alla realizzazione degli scopi istituzionali.
Non potranno essere ammessi coloro che fanno già parte di Associazioni o Organismi aventi finalità in contrasto con gli scopi dell’Associazione.
L’ammissione ad associato è deliberata dal Consiglio Direttivo previa presentazione da parte dell’interessato di apposita domanda in cui si esplicita l’impegno ad attenersi allo statuto e ad osservare gli eventuali regolamenti e le delibere adottate dagli organi dell'Associazione.

Con il riconoscimento dell'Associazione Assistenti Civici di Castenaso come organizzazione di Volontariato, ente del Terzo Settore, coloro che effettuano erogazioni liberali, siano esse persone fisiche, enti o società, possono usufruire delle relative detrazioni e deduzione nel corrispondente periodo d'imposta a condizione che il versamento sia eseguito tramite bonifico bancario.

La qualifica di Assistente Civico viene riconosciuta dal Comune di Castenaso in seguito ad una formazione di 20 ore tenuto da docenti della scuola interregionale di Polizia Locale di Modena per la materia legale e comportamentale.

 

Gli Assistenti Civici operano sulla base del coordinamento del Comandante o del Responsabile della Polizia locale stessa svolgendo principalmente le seguenti attività (di cui agli articoli 8 e 17-septies della Legge Regionale nr. 24 del 2003 e modificata dalla Legge Regionale nr. 13 del 2018):

- Servizio "Piedibus" (servizio gratuito offerto dal Comune di Castenaso) al fine di accompagnare gli alunni in percorsi ciclo/pedonali sicuri tra casa e scuola;
- Presenza all'interno delle aree verdi e nei parchi e giardini pubblici finalizzati all'attività di informazione e sensibilizzazione della corretta fruizione degli stessi, anche ai fini della tutela ambientale;
- Attiva osservazione sul corretto utilizzo delle attrezzature pubbliche;
- Funzione di presidio qualificato per segnalare eventuali problematiche inerenti la manutenzione del territorio;
- Presenza in occasione di manifestazioni pubbliche (gare sportive, fiere, sagre, spettacoli vari, iniziative culturali, ecc.) per fornire    assistenza e informazioni alla cittadinanza e ai visitatori;  
- Presenza nei pressi delle aree di importanza monumentale e/o soggette a tutela ambientale o soggette a misure di restrizione di traffico privato o della sua velocità per promuovere la pedonalità, la ciclabilità, e la sicurezza stradale;  
-  Presenza finalizzata a rafforzare nella cittadinanza comportamenti civili e solidali e sensibilizzazione all’uso consapevole dello spazio pubblico e dei beni della collettività; 
- Presenza in zone e momenti di affollamento ove fornire suggerimenti ed operare per migliorare la percezione di sicurezza; 
- Attività di prevenzione e mediazione dei conflitti stradali e dei rischi legati alla circolazione stradale e di promozione della mobilità sostenibile.

 

Organigramma della sezione:

Cariche sociali: mandato 2019 - 2022:
Presidente: Cristina Sarti
Vicepresidente: Luca Mengoli
Segretario: Michele Matteuzzi
Tesorerie: Federica Marzaduri
Consiglieri: Claudio Cannata, Tiziano Mion, Mirko Zamboni 
In data 04/05/2017, previa frequentazione del Corso di Formazione, sono stati nominati, con Decreto del Sindaco, ulteriori 9 Assistenti Civici.
In data  29/01/2019, previa frequentazione del Corso di Formazione, sono stati nominati, con decreto del Sindaco ulteriori 10 Assistenti Civici.

 

Relazione di missione anno 2018

 

Uniti contro le truffe - Opuscolo a cura dell'Arma dei Carabinieri di Castenaso (2018)

 

Gruppi Visione Castenaso

Fare 'controllo del vicinato' significa promuovere la sicurezza urbana attraverso
la partecipazione attiva dei cittadini residenti in una determinata zona. 
I gruppi
Visione Castenaso sono stati creati per segnalare fatti e accadimenti e per meglio
rispondere al concetto di Osservazione del Territorio, per alzare il livello di
attenzione di ciò che accade intorno.

 

 

Normativa di riferimento:

Legge Regionale Emilia Romagna 4 dicembre 2003, n. 24 e relativa Direttiva attuativa

Legge Quadro sul Volontariato 25 marzo 1991, n. 266

Lo Statuto del Comune di Castenaso

Il “Regolamento Assistenti Civici” di Castenaso (deliberazione n. 13 del 26.02.2015)

DL 20 febbraio 2017, n.14 convertito in Legge 18 aprile 2017, n. 48 – Sicurezza Urbana

Decreto Legislativo 117 del 03/07/2017 – Codice del Terzo Settore

 

Inaugurazione sede Piazza caduti di Nassiriya 12 maggio 2019