Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Vivi Castenaso / Associazioni / Associazioni di Volontariato / Centro AUSER Bologna - Gruppo Volontari Castenaso

Centro AUSER Bologna - Gruppo Volontari Castenaso

creato da Castenaso admin ultima modifica 12/04/2017 10:01
Via Gramsci, 21

40055 Castenaso Bologna

Tel: 051 789744

lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 11.00

Sezione di Castenaso

Le principali attività dell'Auser sono il trasporto di anziani e portatori di handicap, la partecipazione alle attività ricreative del centro diurno Casa di Riposo Damiani. Riportiamo l'articolo al coordinatore dell'AUSER sig.Conti, pubblicato sul numero di dicembre di Castrum Nasicae:

"L'Auser - ONLUS è un'associazione di volontariato e di promozione sociale, tesa a favorire attività di sostegno per gli anziani e a far crescere il loro ruolo attivo nella società. Con queste finalità l'Auser contribuisce a mantenere alto il livello di servizi offerti ad un costo contenuto per l'Amministrazione Comunale e all'Azienda USL, intervenendo là dove la struttura pubblica è carente. A Castenaso le principali attività dell'Auser sono il trasporto di anziani e portatori di handicap autosufficienti, il trasporto al centro diurno Casa di Riposo Damiani.
Abbiamo rivolto alcune domande al referente coordinatore della sezione Auser di Castenaso, Arnaldo Conti.

Come si diventa volontari?
Generalmente i volontari entrano a far parte di un'associazione a seguito dell'esperienza diretta o indiretta di alcuni singoli. Entrando a far parte di un'organizzazione impegnata a sostenere gruppi di persone svantaggiate e le loro famiglie, avviene che, attraverso il gruppo, i problemi non restano più problemi "singoli", ma diventano "problemi di tutti".
Quanti volontari conta l'Auser a Castenaso?
A Castenaso gli iscritti sono 90 mentre i volontari che operano sul territorio sono circa una ventina ed utilizzano tre automezzi disponibili. Servirebbero nuove leve perchè le necessità degli anziani aumentano con l'invecchiamento della popolazione. Basti pensare che quest'anno solo per l'accompagnamento a visite mediche specialistiche sono stati effettuati 320 trasporti (circa 3500 km di percorrenza).
Quali sono i requisiti per fare i volontari?
Offrendo solo servizio di trasporto, l'unico requisito necessario è la patente B e un po di tempo disponibile da dedicare alla solidarietà".

Referenti coordinatori: Sig. La Torre, Sig. Galeotti