Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicazione / Domande ricorrenti sul nuovo servizio di raccolta rifiuti 'a calotta'

Domande ricorrenti sul nuovo servizio di raccolta rifiuti 'a calotta'

creato da Daniele Passeri ultima modifica 14/05/2015 16:47

D: Dove metto.......?

R: Consultare il 'Rifiutologo' sul sito di HERA; scaricare la app per smartphone oppure chiedere info al Servizio URP del Comune al 800.479595


D: Trovo sempre piena la campana della carta. Dove metto la mia carta?

R: In caso di eccessivo riempimento della campana o di un cassonetto, si è pregati di portare i rifiuti alla campana/cassonetto libero più vicino oppure di riprovare nei giorni successivi. È importante non lasciare nulla accanto al cassonetto, per non incorrere in sanzioni.
In ogni caso, i nuovi servizi in partenza, prevedono l'aumento della frequenza di svuotamento e nuovi servizi a domicili per i commercianti , in modo che i cassonetti siano a maggiore disposizione dei cittadini.

 

D: Che cosa si può fare contro i conferimenti da parte di cittadini di altri Comuni?

R: L'ordinanza in corso di emanazione prevede sanzioni per chi non paga la TARI a Castenaso e ciò nonostante, conferisce i propri rifiuti a Castenaso. Inoltre, è in corso di avvio l'attività di sorveglianza attraverso telecamera mobile che sarà spostata sui luoghi ove si riscontrano abitualmente infrazioni.

 

D: La calotta si apre con una chiave o un chip?

R: No. La calotta si apre manualmente semplicemente tirando una leva. Il Comune non ha, per ora, adottato la chiusura elettronica, in attesa di verificare i risultati che saranno raggiunti senza questa ulteriore misura.

 

D: Abito in una zona non servita dai cassonetti. Dove porto i miei rifiuti?

R: Chi abita in zona non servita dai cassonetti dei rifiuti può portare i propri rifiuti in qualsiasi Isola Ecologica di Castenaso. Si ricorda che, in questo caso, il conferimento dovrà avvenire in modo separato e sarà vietato gettare nel cassonetto dell'indifferenziato i propri rifiuti racchiusi in un unico sacco.

 

D: Ho un giardino e vorrei fare il compostaggio domestico. Come posso fare?

R: Il Comune distribuisce le compostiere in comodato d'uso gratuito. E' sufficiente farne domanda all'U.R.P. (http://www.comune.castenaso.bo.it/procedimenti/u.o.-servizi-ambientali/richiesta-assegnazione-composter-in-comodato-gratuito )

 

D: Porto molti rifiuti al Centro di Raccolta (Stazione Ecologica) ma non ricevo mai alcuna riduzione o sgravio per questo. Perché?

R: Ogni rifiuto portato al Centro di Raccolta dà diritto all'assegnazione di un punteggio, stabilito da apposito Regolamento. Alla fine dell'anno, viene stilata la graduatoria dei punteggi e, negli ultimi quattro anni, il Comune ha preferito premiare i migliori classificati, piuttosto che distribuire insignificanti rimborsi a tutti, con l'obiettivo di incentivare cittadini e aziende ad utilizzare maggiormente questo servizio.

 

D: I costi del servizio aumenteranno?

R: Nel 2015 è previsto un aumento dei costi rispetto al 2014 di circa 70.000 € a causa di una serie di 'imprevisti' e di 'una tantum' che è necessario considerare ogni volta che si avviano nuovi servizi.
Se i nuovi servizi, unitamente all'impegno di cittadini e Aziende, faranno raggiungere l'obiettivo del 65% di raccolta differenziata a parità di costi unitari di smaltimento, nel 2016 i costi ritorneranno paragonabili a quelli del 2014.

 

D: dove posso trovare i sacchetti per fare la raccolta dell'organico?

R: I sacchetti per la raccolta dell'organico saranno in distribuzione qui:

  • il Punto Accoglienza nella Sede Municipale di Via XXI Ottobre 1944 n.7 “Casa Bondi” da Lun a Ven 8.00 – 13.00, sabato 8.30 – 12.30 - Gio anche 15.00 – 18.00;

  • il Centro Socio Culturale “l'Airone” di Castenaso in Via Marconi 14 da Lun a Sab 7.00-11.45 e lun, merc, gio, ven, sab 13.30-18.00;

  • la Stazione Ecologica Attrezzata di Via Marano n. 1/a da Lun a Sab 8.30-12.30 e Merc e Sab 14.00 -18.00;

  • il “Centro Sociale Villanova” Via Tosarelli n. 191 da Lun a Ven 14.00-17.00 e Dom 14.00-17.00,

  • presso il Circolo “La Stalla” di Marano Via della Pieve n. 33 da Mart a Dom 20.30 – 22.30.

A questi si stanno via via aggiungendo diversi esercizi commerciali.

L'organico può essere conferito anche in altri sacchetti, purchè riportino la dicitura “BIODEGRADABILE E COMPOSTABILE A NORMA DELLA EN 13432”

 

D: Come sappiamo quanti rifiuti si producono a Castenaso?

R: Ogni autocarro che, per conto di HERA, trasporta i rifiuti raccolti sul territorio verso le rispettive destinazioni finali (a recupero o a smaltimento), prima di entrare in impianto, viene accuratamente pesato.
Le bollette sono documentazione fiscale che resta agli atti e viene elaborata dai sistemi del Gestore. Le quantità così registrate vengono comunicate ad ATERSIR (Agenzia Regionale per i Servizi Pubblici) che valida questi dati e li trasferisce ai Comuni e a chiunque ne faccia richiesta.