Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / News / Elezioni politiche del 24 e 25 FEBBRAIO 2013

Elezioni politiche del 24 e 25 FEBBRAIO 2013

creato da Castenaso admin ultima modifica 25/02/2013 12:38
Indicazioni in merito agli orari di apertura degli uffici elettorali, alla dinamica delle operazioni di voto e affluenza alle urne
Elezioni politiche del 24 e 25 FEBBRAIO 2013

immagine urna per votare

Si terranno i prossimi 24 e 25 febbraio 2013, le elezioni politiche. Qui di seguito le indicazioni pratiche per i cittadini in merito agli orari di apertura degli uffici elettorali e alla dinamica delle operazioni di voto.

I giorni e gli orari di voto sono i seguenti:
-
domenica 24 febbraio dalle ore 8.00 alle ore 22.00
- lunedì 25 febbraio dalle ore 7.00 alle ore 15.00

- Votano per la Camera tutti gli elettori maggiorenni alla data del 24 febbraio 2013

- Votano per il Senato tutti gli elettori che abbiano almeno 25 anni di età alla data del 24 febbraio 2013

L'Ufficio Elettorale del Comune è a disposizione per informazioni sugli argomenti che riguardano la consultazione.

Si trova in Via XXI ottobre 1944 n. 7 (Casa Bondi) e può essere contattato sia telefonicamente che per fax:
- tel. 051/6059227/229
- fax 051/6059292
- centralino: 051/6059111

Nei 5 giorni precedenti le elezioni osserverà un orario più ampio per permettere il ritiro delle tessere elettorali e dei duplicati:
-
da martedì 19 febbraio 2013 a sabato 23 febbraio 2013 dalle 9.00 alle 19.00
-
domenica 24 febbraio 2013 e lunedì 25 febbraio 2013per tutta la durata delle operazioni di voto

  •  Per tutte le informazioni sull'appuntamento elettorale consulta il sito del Ministero dell'interno
  • Dati relativi all'affluenza alle urne
  • DOCUMENTI NECESSARI PER VOTARE
    Il Ministero dell'Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire:
    - un documento di riconoscimento valido
    - la tessera elettorale.

    TESSERA ELETTORALE
    Chi avesse smarrito la propria tessera, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali, che a tal fine saranno aperti nei cinque giorni antecedenti le elezioni (vale a dire da martedì a sabato), dalle ore 9 alle ore 19.
    Mentre domenica 24 febbraio e lunedì 25 febbraio saranno aperti per tutta la durata delle operazioni di voto.
    Gli elettori sono invitati a voler verificare sin d'ora se sono in possesso di tale documento e, in mancanza, possono richiedere sin da ora il rilascio dei duplicati presso l'Ufficio Elettorale.

    DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO
    Per votare è necessario un documento di riconoscimento valido, munito di fotografia rilasciato da una Pubblica Amministrazione, come ad esempio:
    - carta d'identità
    - patente
    - passaporto
    Tali documenti possono essere utilizzati per votare anche se scaduti purché risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano assicurare la precisa identificazione del votante.
    Inoltre sono validi anche :
    - le tessera di riconoscimento rilasciata dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia, purché convalidata da un Comando militare
    - le tessere di riconoscimento rilasciate dagli Ordini professionali, purché munite di fotografia.
    In mancanza di documento l'identificazione può avvenire anche attraverso:
    - uno dei membri del seggio che conosca personalmente l'elettore e ne attesti l'identità
    - altro elettore del comune, noto al seggio (provvisto di documento valido), che ne attesti l'identità
  • TRASPORTO AI SEGGI
    Il Comune di Castenaso organizza un servizio di trasporto per quegli elettori che hanno difficoltà a raggiungere il proprio seggio.
    Chi avesse necessità di questo servizio può contattare il centralino (051-6059111).
  • AGEVOLAZIONI DI VIAGGIO
    Per gli elettori che devono raggiungere il Comune di iscrizione nelle liste elettorali sono previste agevolazioni.
    Per informazioni rivolgersi all'ufficio elettorale tel 051/6059228/229

 

  • CITTADINI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO VOTO PER CORRISPONDENZA PER MOTIVI DI SERVIZIO O MISSIONI INTERNAZIONALI.
    Ai sensi del Decreto-legge 18 dicembre 2012, n. 223, possono votare per corrispondenza, previa apposita dichiarazione, alcune tipologie di elettori temporaneamente all'estero per motivi di servizio o missioni internazionali:
    Tipologie
    - appartenenti alle Forze armate e alle Forze di polizia temporaneamente all'estero in quanto impegnati nello svolgimento di missioni internazionali
    - dipendenti di amministrazioni dello Stato, di regioni o di province autonome, temporaneamente all'estero per motivi di servizio, qualora la durata prevista della loro permanenza all'estero, secondo quanto attestato dall'Amministrazione di appartenenza, sia superiore a tre mesi e inferiore a dodici mesi, ovvero non siano comunque tenuti ad iscriversi all'AIRE ai sensi della legge 27 ottobre 1988, n. 470, nonché, qualora non iscritti alle anagrafi dei cittadini italiani residenti all'estero, i loro familiari conviventi. -professori e ricercatori universitari di cui al decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382, titolari di incarichi e contratti ai sensi dell'articolo 1, comma 12, della legge 4 novembre 2005, n. 230, e di cui alla legge 30 dicembre 2010, n. 240, che si trovano in servizio presso istituti universitari e di ricerca all'estero per una durata complessiva di almeno sei mesi e non più di dodici mesi che, alla data del decreto del Presidente della Repubblica di convocazione dei comizi, si trovano all'estero da almeno tre mesi, nonché, qualora non iscritti nelle anagrafi dei cittadini italiani all'estero, i loro familiari conviventi.

    I cittadini italiani che si trovino temporaneamente all'estero e non appartengano alle tre categorie sopraindicate potranno votare esclusivamente recandosi in Italia presso le sezioni istituite nel proprio comune di iscrizione nelle liste elettorali.

 

I cittadini di origine straniera che hanno recentemente acquisito la cittadinanza ITALIANA potranno esercitare il diritto di voto nelle elezioni politiche di domenica 24 e lunedì 25 febbraio 2013.

archiviato sotto:
Newsletters


formato HTML
Text
Archivio