Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / News / Tortellini e altre storie - Laboratorio di cucina e presentazione del libro

Tortellini e altre storie - Laboratorio di cucina e presentazione del libro

creato da Castenaso admin ultima modifica 18/03/2014 13:34
Lunedì 17 marzo 2014, organizzato da Assessorato alle Cultura e Centro Sociale e Culturale L'Airone nell'ambito di 'Condimenti Off' Laboratorio di cucina: Prenotazione entro il 14 marzo 2014
  • ore 14.30 "Prove tecniche" di tortellini Laboratorio di cucina, per la realizzazione di piatti tipici della tradizione emiliana.
  • ore 18.00 Presentazione del volume ''Tortellini e altre storie. Dal '68 ai fornelli'' di Marilena Lelli

Un curioso e divertente libro di "non-cucina". L'autrice, convinta sostenitrice della non-necessità di saper cucinare, scopre il ricettario della nonna....
Introduce  Giorgio Tonelli - Assessore alla Cultura Comune Castenaso.
Conversa con l'autrice Lisa Bellocchi - Presidente ARGA, Associazione Giornalisti Agricoli e Agroalimentari.

Al termine, per gli intervenuti, degustazione dei prodotti del laboratorio di cucina

LABORATORIO DI CUCINA: PRENOTAZIONE ENTRO
IL 14 MARZO 2014 AL NUMERO: 051/6049123

PRESENTAZIONE VOLUME: INGRESSO LIBERO

Approfondimenti:  

Tortellini e altre storie. Dal '68 ai fornelli 
La ricette storiche fanno parte di noi, della nostra cultura e del nostro territorio, sono una cosa seria, sono un’opera d’arte che va protetta, non tanto per noi quanto per le generazioni future. Molti libri o trasmissioni televisive puntano sulla semplicità dimenticando storia e tradizione.
Se non esistessero i testi di cucina della nonna fra qualche anno chi saprebbe più fare le lasagne o la torta di riso? Come potremmo gustare l’aroma paradisiaco delle crescentine fritte, meglio se unite alla mortadella? Il libro non propone ricette nuove o originali, ce ne sono anche troppe, non si addentra in una cucina chimica o molecolare, né ha la pretesa di un lavoro esaustivo.
Propone gusti semplici e familiari, profumi della nostra infanzia, solo nostra, di cui molti giovani non sono a conoscenza, privati di una grande esperienza. Il libro cerca di riconsegnarla alla prossima generazione.

 Marilena Lelli 
È nata a Bologna sul finire degli anni ’50. Ha compiuto studi classici per amore della cultura umanistica ma anche per l’avversione alla matematica. Ha conseguito la laurea in storia moderna presso l’Alma Mater nel ’82 e qualche anno dopo il diploma di perfezionamento presso l’Università di Urbino. Negli anni Sessanta è entrata nella scuola e non ne è più uscita: infatti insegna dal 1982. Nel ’68 ha deciso di non imparare a cucinare ed è stata coerente. Aveva anche pensato di restare single ma non è stata coerente: nel “lontano” 1981 si è sposata e qualche anno dopo ha avuto 2 figli. Ha molteplici interessi: in particolare la storia, la letteratura ed il cinema. Ha da tempo abbandonato l’auto per la bici e preferisce i negozietti del centro ai supermercati. Fin da ragazza ha avuto una forte coscienza civile: ha partecipato ad attività culturali e politiche negli anni dell’università, ora è impegnata nella lotta contro il degrado della città in cui vive

archiviato sotto:
Newsletters


formato HTML
Text
Archivio