Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Notizie / 2013 / Voto assistito e domiciliare- elezioni politiche 2013

Voto assistito e domiciliare- elezioni politiche 2013

creato da Castenaso admin ultima modifica 22/01/2013 09:27

VOTO DOMICILIARE:

In occasione delle consultazioni elettorali i cittadini che necessitano di certificazione d’accompagnamento ai seggi perché fisicamente impediti al voto autonomo potranno rivolgersi dal 18 febbraio al 22 febbraio ed il 25 febbraio 2013 ad uno qualsiasi degli ambulatori dell’AUSL sotto riportati senza necessità di prenotazione :

 

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdì

Budrio

 

 

S. Giovanni in Persiceto

 

Castel Maggiore

 

 

S. Giovanni in Persiceto

 

 

Baricella 

 

Via Benni,44
Tel. 051 809882

Circonv. Dante, 12/d

Tel. 051 6813323

Piazza 2 Agosto, 2

Tel. 051 4192430

Circonv. Dante, 12/d
Tel. 051 6813323

Via Europa, 15

 

Tel. 051 6622307

12.00-14.00

12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00

12.00-14.00

 

 

Il giorno 24 febbraio 2013 sarà presente dalle ore 9.00 alle ore 11.000 presso gli ospedali di Bentivoglio, Budrio e San Giovanni in Persiceto personale medico dell’unità Operativa di Medicina Legale per il rilascio dei certificati di cui sopra.

I numeri di telefonici di riferimento sono i seguenti:
Ospedale di Bentivoglio 051 /6644111
- Ospedale di Budrio 051/ 8091111
- Ospedale di San Giovanni in Persiceto 051/ 6813111

 

Si ricorda che la L. 5/02/2003 n. 17 prevede la possibilità per gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto a causa di infermità permanente di presentare una richiesta al Comune di iscrizione nelle liste elettorali tendente ad ottenere l’annotazione permanente del diritto di voto assistito sulla tessera elettorale, al fine di evitare di doversi munire di volta in volta in occasione di ogni consultazione dell’apposito certificato medico.

 

VOTO DOMICILIARE: 

In occasione delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013, gli elettori dipendenti da apparecchiature elettromedicali o con infermità tali da rendere impossibile l’allontanamento dalla propria abitazione, anche con l’ausilio del trasporto pubblico organizzato dal Comune possono richiedere il voto domiciliare entro lunedì 4 febbraio 2013

 

La richiesta va presentata preferibilmente sul modulo disponibile presso l’ufficio elettorale del Comune corredata di un certificato medico rilasciato dall’AUSL in data non anteriore al 45° giorno antecedente la data di votazione che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data del rilascio del certificato ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

 

 

archiviato sotto: