Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di CastenasoCittà di Castenaso

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Volantini / 2013 / curricula degli artisti

curricula degli artisti

creato da Castenaso admin ultima modifica 15/03/2013 13:13
  • Patrizia Calzolari si è brillantemente diplomata in canto presso il Conservatorio di Musica “ G.Frescobaldi “ di Ferrara sotto la guida della Prof.ssa Gigliola Bonora, Perfezionandosi poi con il M° Oslavio Di Credico. Premiata in vari concorsi , ha partecipato a numerose tournèes,nella realizzazione di spettacoli di operetta.Svolge intensa attività concertistica, con particolare predilezione per il repertorio sacro e cameristico, tenendo concerti in tutta Italia con il M° Giorgio Fabbri “ quale Direttore del Conservatorio Di Musica G. Frescobaldi di Ferrara, con la notissima pianista Roberta Ropa.
    Ha inoltre collaborato con numerose formazioni vocali e strumentali ( tra cui il Coro “ Ferrara Musica” diretto dal M° Claudio Abbado e il Coro Polifonico “ Orlando Di Lasso “, Coro S. Rocco di Bologna,, Coro Jacopo Da Bologna, Recentemente esegue un repertorio cameristico che spazia da Claude Debussy a Benjamin Britten : la Musica Europea fra Otto e Novecento. Desiderosa di perfezionarsi sempre “ in itinere “ è sempre seguita dal grande M° Leone Magiera e dal M° Sherman Lowe.
  • Gianluca Arnò Cantante lirico italiano nato a Taranto nel 1982, ha intrapreso gli studi del canto all'età di 20 anni con i Maestri Lidia Riccio ed Ercole D'Aleo: suo primo ed attuale punto di riferimento vocale. Ha frequentato il conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara e nel suo percorso si è perfezionato con Giuliano Ciannella, Nicola Martinucci e Paolo Coni.
    Inizia sin da piccolo il percorso artistico come attore, lavorando in compagnie teatrali della sua città e, contemporaneamente, si avvicina al mondo musicale lavorando in prestigiosi cori, diretti da Maestri come Donato Renzetti, Leonardo Ingrosso.
    Ha partecipato come corista all’esecuzione di “Carmina Burana” di C. Orff con l’Orchestra Sinfonica di Bari e sotto la direzione del Maestro Donato Renzetti e all’esecuzione del “REQUIEM” di W. A. Mozart in occasione del festival delle Murge, sotto la direzione del M° Pelliccia.
    E’ un “giovane con un futuro brillante all’orizzonte, grazie alle sue doti, rare in un artista della sua età” che, dopo i primi anni di preparazione, ha intrapreso la carriera solistica ed annovera già numerose esperienze (“Il Quotidiano del Nord Est” anno 120 n° 33)
  • Paola Del Verme si è diplomata in pianoforte al Conservatorio G.B.Martini di Bologna con il M° Daniele Lombardi. Ha seguito i corsi di perfezionamento di pianoforte col M° Sergio Fiorentino e di accompagnamento al canto col M° Leone Magiera. Ha lavorato come maestro collaboratore all’allestimento di una quindicina di opere in vari Teatri e Festival in Italia. Ha lavorato come codocente al pianoforte presso l' Accademia di canto Giuseppe Verdi a Busseto (PR) nel periodo 1999 -2000 per i corsi tenuti dal Soprano Barbara De Maio e dal Soprano Nancy Stokes Milnes. Ha lavorato come pianista accompagnatore nel 2001 ai Corsi di Perfezionamento per il Balletto organizzati dall’ Aterballetto a Reggio Emilia. Ha lavorato come codocente al pianoforte ai “Corsi di Formazione Superiore per cantanti lirici” per l’Accademia Verdi Toscanini organizzati dalla Fondazione Arturo Toscanini di Parma negli anni 2002, 2003, 2004, 2005 a Sassuolo.
    Ha collaborato con i corsi per cantanti lirici all’Accademia Harmonica di Modena e con l’ Associazione Carmina et Cantica di Bologna.
    Da anni tiene concerti con cantanti lirici accompagnando tra gli altri Francesca Pedaci, William Matteuzzi,Kristian Johannsson e da alcuni anni il soprano Dimitra Theodossiou con la quale ha tenuto diversi concerti e ha partecipato a due trasmissioni televisive su RAI 1. Dal 2005 è pianista accompagnatore ai Corsi di Perfezionamento per cantanti lirici tenuti dal soprano Dimitra Theodossiou e dal soprano Birgit Nickl.
    Tiene concerti anche in formazioni da camera e collabora con diversi cori, ha fondato e dirige da alcuni anni la Corale Quadrivium-Città di Medicina.
  • Roberto Bonato -Diplomato in pianoforte, direzione d’orchestra, musica corale e direzione di coro, composizione presso il Conservatorio di Bologna, ha studiato coi maestri Manfredini, Gotti, Benini. Ha frequentato per due anni la Masterclass di direzione d’orchestra tenuta dal M°G.Gelmetti con l’orchestra dei “Pomeriggi Musicali” a Milano. Si è perfezionato in pianoforte col M°Carlo Mazzoli a Bologna. Svolge attività concertistica sia come pianista in formazioni cameristiche che come direttore di cori ed ensemble strumentali, partecipando a rappresentazioni teatrali di opere d'epoca classica e barocca. Ha avuto ruolo di maestro collaboratore al pianoforte al Teatro Comunale di Bologna, al Teatro Comunale di Ferrara e al Teatro Storchi di Modena. Col medesimo incarico ha vinto la borsa di studio, a concorso, al Corso di Formazione Professionale per Orchestra organizzato dall’”OSER” coi Maestri G. Adamo e F. Bruni. Ha suonato in duo con solisti quali il soprano rumeno Dimitra Theodossiou, il baritono Franco Bordoni, il basso Ferruccio Mazzoli, il soprano Gabriella Munari, ed il flautista Ivano Melato, collabora stabilmente con il soprano Felicia Bongiovanni. Ha recentemente suonato nella sala Bossi del Conservatorio di Bologna come 1° pianoforte la “petite messe solennelle” di Rossini. Dirige stabilmente il gruppo vocale “Heinrich Schutz” di Bologna, formato da 16 coristi tutti musicisti con il quale ha ottenuto pregevoli riconoscimenti dalla critica nei numerosi concerti di musica polifonica sacra e profana, ultimi i concerti alla Sala Vasari di Bologna col pianista Carlo Mazzoli; inoltre il coro è stato selezionato per eseguire un concerto al convegno mondiale sulla didattica musicale (ISME). Insegna pianoforte nella Scuola Comunale di musica “A.Banchieri” di Molinella e nella Scuola Comunale di Budrio. Dirige il coro “V.Bellini di Budrio dal 1993, col quale ha tenuto numerosissimi concerti e tournees in vari stati europei

 

La Società Corale “Vincenzo Bellini” di Budrio (BO), nata nel 1911, è una delle più antiche istituzioni corali attive in Emilia-Romagna. Sotto la guida del M° Ugo Ughi, istruttore del coro per 25 anni, ha partecipato a diverse rassegne e concorsi d’esecuzione vocale conseguendo numerosi riconoscimenti. L'impegno internazionale più lontano nel tempo data agli anni Cinquanta, quando la Corale è stata invitata ad una rassegna concertistica internazionale a Zurigo.

A partire dal 1975 è stata diretta dal M° Franco Sebastiani, al quale nel 1992 è succeduto l'attuale direttore, il M° Roberto Bonato.

Il Coro ha cantato nel 1980 al Festival internazionale di Gyula (Ungheria). Ha poi partecipato a prestigiose manifestazioni e concerti in varie città italiane e straniere, tra le quali ricordiamo  Vienna, Lione, Monaco di Baviera, Città del Vaticano, Zara e Eichenau (Germania), città gemellata con Budrio. Negli ultimi anni, oltre all'esecuzione integrale del "Requiem" di Mozart, ha partecipato alle opere "Don Giovanni" di Mozart e "Traviata" di Verdi, rinverdendo una tradizione che fino agli anni Cinquanta lo ha visto esibirsi regolarmente come coro lirico sulla scena del Teatro Consorziale di Budrio.